Fornace Mori

Avanti >>>

Sui resti dell'antica Filanda dove veniva lavorata la seta, ai fini dell'800 nasce la Fornace "Mori" dove venivano prodotti inizialmente i mattoni per  costruire le case dei mezzadri che lavoravano la terra nei dintorni di Ete Caldarette.

Antica Fornace "Mori"

(riproduzione fini 800)

Foto di alcuni operai della Fornace nei primi anni '30.

(Foto gentilmente offerta dalla famiglia Nepi)

(Foto gentilmente offerta dal Sig. Gennarini Renato)

Foto di alcuni operai della Fornace negl'anni '50.

All'interno della Fornace Mori vi era una casa che ospitava in parte il custode e in parte alcune classi della scuola elementare Ponte Ete (a sinistra si vedono gli alunni con il grembiule).

(Foto gentilmente offerta dalla Sig.ra Camarri Teresa)

(Foto gentilmente offerta dalla Sig.ra Camarri Teresa)

Foto di alcuni bambini presso la casa del custode. Dietro di loro sullo sfondo le "capannette" dove venivano messi i mattoni ad asciugare.

Avanti >>>